Demo5

Descrizione del sito

PECAmministrazione Trasparente

Referendumsuap

tributi

Cittadini 2.0

Protezione Civile

Portale per i Cittadini

ACSEMonitoraggio campi elettromagnetici

urp

Servizio prenotazioni sale comunali Regionali2015

Webmail

Comunicati Stampa

puc

Rete Fognaria

Rete Piano Triennale Opere Pubbliche

Urbanistica digitale

Elenco beni confiscati

Portale per gli Amministratori 

Decoro Urbano

Mappa della cittàMappa della città 

AVVISO DI CONDIZIONI METEO AVVERSE
Data pubblicazione : 25-02-2018

La Protezione Civile Regionale ha diramato un bollettino di allerta nel quale è previsto per oggi domenica 25 febbraio 2018 cielo irregolarmente nuvoloso con nubi in aumento al pomeriggio associate ad isolate precipitazioni, soprattutto sulle zone interne possibile carattere di breve rovescio; le precipitazioni risulteranno nevose oltre i 1000m, con quota neve in abbassamento. I venti spireranno deboli nord-orientali tendenti a rinforzare. Il mare si presenterà prevalentemente mosso. Le temperature diminuiranno progressivamente nel corso della giornata, soprattutto sulle zone interne La visibilità sarà ridotta sulle zone montuose.

Per la giornata di lunedì 26 febbraio 2018 sono previsti cielo molto nuvoloso con locali e deboli precipitazioni, nevose a quote di bassa collina e localmente anche in pianura. Nella giornata le precipitazioni si esauriranno a partire dal nord della regione. I venti spireranno moderati nord prevalentemente mosso sotto costa, molto mosso al largo. Le temperature diminuiranno sensibilmente. La visibilità sarà ridotta sulle zone montuose. Gelate notturne interesseranno tutte le quote, risultando persistenti a quote superiori ai 300m.

 

CONSIGLI DI PREVENZIONE IN CASO DI NEVE E GELO (desunti dal sito della Protezione Civile Nazionale)

 

  • Informarsi sull’evoluzione della situazione meteo, ascoltando i telegiornali o i radiogiornali locali;
  • Procurarsi l’attrezzatura necessaria contro neve e gelo o verificarne lo stato: pala e scorte di sale sono strumenti indispensabili per l'abitazione o per l'esercizio commerciale;
  • Non utilizzare mezzi di trasporto a due ruote;
  • Se si usa l'auto, montare pneumatici da neve, consigliabili per chi viaggia d’inverno in zone con basse temperature, oppure portare a bordo catene da neve, preferibilmente a montaggio rapido;
  • Fare qualche prova di montaggio delle catene: meglio imparare ad usarle prima, piuttosto che trovarsi in difficoltà sotto una fitta nevicata;
  • Controllare che ci sia il liquido antigelo nell’acqua del radiatore;
  • Verificare lo stato della batteria e l’efficienza delle spazzole dei tergicristalli;
  • Non dimenticare di tenere in auto i cavi per l’accensione forzata, pinze, torcia e guanti da lavoro;
  • Se possibile, evitare di utilizzare l’auto quando nevica e lasciarla in garage. Riducendo il traffico e il numero di mezzi in sosta su strade e aree pubbliche, si agevoleranno molto le operazioni di sgombero neve;
  • Verificare la capacità di carico della copertura della casa, capannone o altra struttura. L’accumulo di neve e ghiaccio sul tetto potrebbe provocare crolli;
  • Ricordare che, dopo la nevicata, è possibile la formazione di ghiaccio sia sulle strade che sui marciapiedi. Prestare quindi attenzione al fondo stradale, guidando con particolare prudenza;
  • Se ci si sposta a piedi scegliere con cura le scarpe per evitare cadute e scivoloni e muoversi con cautela.
indietro

Elenco Siti Tematici | Privacy | Note Legali


Logo

Indirizzo: Piazza Municipio,1 - 84018 - TEL: 081 8571111 FAX 081 8561905

Codice Fiscale 00625680657

 

protocollo.scafati@asmepec.it

 

    Bussola della Trasparenza

 

 

 

 

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.312 secondi
Powered by Asmel